Messaggio

Registrazione dei prodotti chimici secondo il REACH

La registrazione e la valutazione dei prodotti chimici, secondo il protocollo REACH, avviene seguendo specifiche procedure. Innanzitutto, per quanto riguarda la registrazione preliminare dei prodotti, le aziende devono tassativamente fornire all'Agenzia europea, un documento in cui vi sono contenute tutte le informazioni riguardanti i composti.

Leggi tutto: Registrazione dei prodotti chimici secondo il REACH

REACH: Introduzione

La filosofia di REACH è quella di contribuire a una maggiore sicurezza per il consumatore, classificando i rischi derivanti dai nuovi prodotti chimici presenti sul mercato, e da quelli commercializzati prima del settembre 1981. Allo stesso tempo, REACH, ha l'obiettivo di valorizzare, a livello europeo, l'innovazione nel campo della chimica.

Leggi tutto: REACH: Introduzione

Decisione della Corte di Giustizia in merito al REACH

Il REACH è il nuovo regolamento europeo che cerca di unificare le leggi e regole esistenti a livello locale in merito alla classificazione, catalogazione, movimentazione e utilizzo delle sostanze chimiche. La finalità ultima consiste nel garantire la massima sicurezza a tutti coloro che, a qualunque titolo, entrino in contatto con suddette sostanze.

Leggi tutto: Decisione della Corte di Giustizia in merito al REACH

Aiuti alle imprese in vista del maggio 2018

Il REACH (Registration, Evaluation, Authorisation and restriction of Chemicals) è il regolamento europeo in materia di sostanze chimiche a cui tutte le aziende ed imprese del Vecchio Continente dovranno adeguarsi entro il maggio 2018. Questa data, anche se potrebbe sembrare lontana, è invece più vicina di quanto non si pensi, poiché gli adempimenti da portare a termine per essere del tutto in regola con il REACH sono davvero numerosi.

Leggi tutto: Aiuti alle imprese in vista del maggio 2018